Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Main Menu

A A A

Tra il 2003 ed il 2009  l'Associazione  é stata impegnata nelle campagne  di ricerca svoltesi nel Castello in occasione della ristrutturazione del complesso monumentale, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica  per l'Etruria e il Museo del Mare e della Navigazione Antica. Nel corso delle indagini é stata esplorata la stratigrafia fino alla profondità di 3 metri rinvenendo importanti resti dell'abitato etrusco, romano e medievale.

Tra le scoperteva ricordato l'eccezionale rinvenimento dei resti della chiesa paleocristiana di Santa Severa, conservata per oltre 3 metri d'altezza con le colonne ancora in posto.

I risultati dello scavo sono stati pubblicati  nel 2013 nel volume "Santa Severa tra leggenda e realtà storica. Pyrgi e il Castello  di Santa Severa alla luce delle recenti scoperte".

Le scoperte effettuate sono state inoltre illustrate in un documentario con il medesimo titolo del libro, risultato vincitore del Premio del Pubblico presso la IV Rassegna del Cinema Archeologico di Roma "Capitello d'Oro" edizione 2009.