Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Main Menu

A A A

 


FUNZIONI OPERATIVE

SEGRETARIO

SALADINI Pierluigi

UFFICIO STAMPA

GIOACCHINI Arnaldo

RAPPORTI CON AMMINISTRAZIONI LOCALI

PRECETTI Mariano

PUBBLICAZIONI ARUSPICE

CIVININI Barbara

VISITE POSTA VECCHIA

ZOFFOLI Roberto

SITO WEB

CAROCCI Claudio

VUONO Magda

SETTORI OPERATIVI

CENTRO STUDI MARITTIMI

ENEI Flavio

GIORGI Stefano

SETTORE MACCARESE E CASTEL CAMPANILE

PAPI Fabio

SETTORE CASTRUM NOVUM

GIROLAMI Guido

SETTORE RICOGNIZIONE

PAPI Fabio

SETTORE RESTAURO

BIANCHI Elisabetta

PROTEZIONE CIVILE

MARTINELLI Guido

SETTORE TURISMO CULTURALE

YOUSSOUFIAN Naya 

CONSIGLIO DIRETTIVO

PRESIDENTE

MARINI Paolo

VICE PRESIDENTE

CIOFI IANNITELLI Angelo

SEGRETARIO

SALADINI  Pierluigi

TESORIERE

DENTALE Massimo

CONSIGLIERE

GIORGI Stefano

CONSIGLIERE

MARTINELLI Guido

CONSIGLIERE

DELLA CECA Roberto

CONSIGLIERE

BIANCHI Elisabeta

CONSIGLIERE

VUONO Magda

                                                                 Il presente Consiglio Direttivo  é stato nominato  il 14 aprile2018

                                                     e rimarrà in carica sino all'aprile 2020

                                                         Articolo 14 dello Statuto

Il C.D. ha il compito di attuare le direttive generali stabilite dall'Assemblea e di promuovere  ogni iniziativa volta al conseguimento degli scopi sociali.

Ad esso compete  compete inoltre di assumere  tutti i provvedimenti necessari per l'amministrazione ordinaria e straordinaria, l'organizzazione e il funzionamento  dell'Associazione .

In particolare  il C.D.  ha il compito di :

  1. deliberare  sulle questioni riguardanti  le attività dell'Associazione per l'attuazione delle sue finalità  e secondo le direttive  generali  stabilite dall'Assemblea.
  2. promuovere ogni iniziativa volta al conseguimento degli scopi sociali, promuovendone  e coordinandone l'attività e autorizzandone laspesa;
  3. predisporre i bilanci preventivo e consuntivo da sottoporre all'approvazione dell'Assemblea;
  4. deliberare su ogni altro atto  di carattere patrimoniale e finanziario che ecceda l'ordinaria amministrazione;
  5. deliberare  circa l'accettazione delle domande relative all'ammissione dei Soci o l'espulsionedegli stessi;
  6. stabilire le quote annuali dovutedai Soci;
  7. deliberare  l'assunzione eventuale di personale dipendente;
  8. curare i rapporti di collaborazione con altri Enti pubblici e privati.Il C.D. può demandare ad uno o più consiglieri lo svolgimento di determinati incarich e delegare a gruppi di lavoro lo studio di  problemi specifici .

                                     

COLLEGIO  DEI PROBI VIRI

MEMBRO EFFETTIVO

YOUSSOUFIAN  Naya

MEMBRO EFFETTIVO

TIBERTI Renato

MEMBRO EFFETTIVO

NARDELLI Riccardo

MEMBRO SUPPLENTE

MULARGIA Lolita

  Il presente Collegio dei Probi Viri é stato nominato il 14 aprile 2018

e rimarrà in carica sino all'aprile 2020.

Articolo 21 dello Statuto

Il collegio  dei Probi Viri  ha funzioni di carattere disciplinari,   di vigilanza sulle attività  dell'Associazione

e di risoluzione  delle controversie  che dovessero insorgere tra gli associati.

Inoltre si pronuncia  insindacabilmente  sull'interpretazione dello Statuto  e del Regolamento.

Le deliberazioni del Collegio  sono insindacabili.

Il Collegio svolge inoltre le funzioni di commissione elettorale .

La carica di membro del Collegio  é incompatibile  con altre cariche associative.